Home Page

promo

 

CARATTERISTICHE DELLA GARA:

- TAPPE (GIORNI): 2

- PROVE A MEDIA (PM): 3

- TOTALE PERCORSO: KM 218

- CONTROLLI ORARI (CO): 5

- PROVE CRONOMETRATE: 64

- CONTROLLI A TIMBRO (CT): 5

- N° RILEVAMENTI CRONO (PC): 78

- CONCORSO DI ELEGANZA: 3

Ruote nella Storia 2021 - 01 Agosto

Borgo di Teglio – Accademia del Pizzocchero – Chiesa in Valmalenco

 

Una tappa tra borghi antichi ed enogastronomia
Dopo l’esperienza positiva degli scorsi anni, continua il fitto programma di “Ruote nella Storia 2021”, iniziativa promossa da Aci Storico in collaborazione con gli Automobile Club locali che prevede l’organizzazione di una serie eventi rivolti agli appassionati e alle loro auto storiche.
Tutela culturale, promozione turistica e coesione territoriale sono i valori fondanti degli eventi di “Ruote nella Storia”, nati dalla sinergia di ACI Storico, il club degli appassionati di auto d’epoca, con l’associazione “I Borghi più Belli d'Italia", nata nel 2001 per valorizzare e promuovere il grande patrimonio di storia, arte e cultura dei piccoli centri italiani d’eccellenza.
Gli eventi di “Ruote nella Storia” offrono ai cultori e ai possessori di auto storiche nuove occasioni di incontro e di divertimento, proponendo giornate alla scoperta di affascinanti borghi italiani a bordo di vetture di oltre trent’anni di età.
Per questo la tappa valtellinese “Trofeo VALTELLINA Classic” di Ruote nella Storia 2021 si terrà il 01 agosto tra Sondrio, Teglio e Chiesa in Valmalenco e sarà organizzata da ACI Sondrio in collaborazione con i Club ACI Storico del territorio, secondo il format previsto dal Regolamento Classic Experience con momenti ludico-culturali e avvicinamento alla disciplina della regolarità che attraverseranno i borghi di Teglio e Chiesa in Valmalenco per apprezzarne lo splendore e le eccellenze enogastronomiche.
Un percorso che vedrà anche Concorsi di Eleganza per auto d’epoca lungo la Valtellina sui versanti Retici Sud con passaggi nelle stazioni turistiche ed enogastronomiche tipiche del territorio.

autotorino

sara

autovittani

stringa sotto